Menu

BNL ed i mutui a tasso variabile

La banca BNL del gruppo BNP Paribas è un istituto di credito, tra i più importanti in Italia.

Propone prestiti personali, finanziamenti e mutui. Quest’ultimo può essere a tasso fisso o variabile, a seconda delle vostre necessità. Di seguito i migliori mutui bnl a tasso variabile. Adatti per l’acquisto di una casa, una vettura di lusso o altri tipi di proprietà.

Mutuo Tasso variabile

mutui a tasso variabile

mutui a tasso variabile

Con il mutuo a tasso variabile BNL Variabile,  la rata mensile sarà calcolata in base all’andamento dei tassi di mercato e sarà possibile ottenere fino al 70% del valore dell’immobile.

Con il mutuo a tasso variabile BNL Affitto Più, la rata mensile sarà crescente mentre la durata del mutuo sarà flessibile. Gli incrementi saranno comunque stabiliti sul contratto. Pensato per chi vuole trarre vantaggio dall’andamento dei tassi, ti consentirà di richiedere dal 70 all’80% del valore dell’immobile.

Con il mutuo a tasso variabile BNL Su Misura Elite, non avrai più una rata mensile, bensì semestrale.  Anche con questa soluzione puoi richiedere fino al 70% del valore dell’immobile e sfruttare tutti i vantaggi che offre questo mutuo tra cui il rimborso flessibile del capitale, tasso variabile e rata semestrale. Dedicato a chi vuole massima flessibilità sulle rate.

Con il mutuo a tasso variabile BNL Quasi Fisso puoi stabilire, al momento di stipula del contratto, il tetto massimo per il tasso. Oltre la cifra stabilita, il tasso non può aumentare in nessun caso e vi darà quindi la sicurezza di un tasso fisso però al tempo stesso ti permetterà di beneficiare dell’andamento dei tassi garantendoti il miglior prezzo sul mercato e di conseguenza una rata mensile più bassa.

Per questo mutuo la durata varia da 10 a 30 anni ed è erogabile anche solo per semplici ristrutturazioni. Il valore del mutuo sarà uguale al 75% del valore dell’immobile, salvo casi speciali.

Ads