Menu

Poste Conto deposito e Buoni Fruttiferi

Il conto deposito si differenzia dal conto corrente per la sua diversa funzionalità.

Il conto corrente vi permette di gestire il vostro denaro, effettuare pagamenti e bonifici, ricevere accrediti mentre il conto deposito verrà utilizzato solo per i vostri investimenti e quindi non sarà possibile effettuare movimenti con il conto dato che i vostri risparmi vengono temporaneamente bloccati, a seconda del tipo di conto che avete scelto.

Poste italiane propone vari tipi di conto deposito che faranno fruttare i vostri risparmi o i vostri titoli/azioni che depositerete.

Il conto deposito Titoli Banco Posta

Il conto deposito titoli banco posta non è un vero e proprio conto corrente ma un conto d’appoggio.

Collegabile con il vostro conto corrente postale o Bancoposta, vi permetterà di depositare somme che volete investire o titoli azionari in vostro possesso.

In quest’ultimo caso, potrete depositare titoli di Stato al costo di 20€ annuali divisi in due rate semestrali o altri titoli ad un costo di 30€ annuali, sempre divisi in rate semestrali. Avrete un portafoglio titoli che vi permetterà di gestire il vostro capitale tenendo sempre sotto controllo eventuale perdita o aumento di capitale.

Questo conto risulta ottimo per chi vuole investire in borsa, ma per un deposito di somme di denaro che vorrete far fruttare nel tempo, potrete puntare su libretti di risparmio o buoni fruttiferi.

I buoni fruttiferi postali

buoni fruttiferi postali

buoni fruttiferi postali

Il buono fruttifero postale è il tipo di risparmio più utilizzato. Simile ad un conto deposito, vi permette di bloccare il capitale per un determinato periodo di tempo, per poi godere degli interessi maturati al momento della sua restituzione.

Emesso dalla Cassa Depositi e Prestiti, è uno strumento finanziario sicuro e garantito dallo Stato italiano che fa di esso il tipo di deposito capitali più amato dagli italiani.

A seconda del tipo di buono fruttifero postale che sottoscriverete, avrete degli interessi fino al 7% lordo per ogni anno di risparmio.

Possibile richiedere buoni fruttiferi per minori con l’opzione di blocco del capitale fino al raggiungimento della maggiore età, in modo da garantirvi l’aumento di capitale nel corso degli anni.

La percentuale di interessi che guadagnerete sul vostro capitale sarà sempre uguale per tutta la durata del buono fruttifero anzi, potrebbe aumentare dopo un certo periodo di tempo a seconda del tipo di contratto che avete sottoscritto, ma non può assolutamente diminuire.

Ads